Home » I migliori integratori per la perdita di peso

I migliori integratori per la perdita di peso

La perdita di massa grassa avviene attraverso un processo di beta-ossidazione in cui la molecola di grasso entra all’interno della matrice mitocondriale della cellula dove viene ossidata a fini energetici. Questo processo è però possibile solo in un regime alimentare che prevede un deficit calorico, ovvero una condizione in cui le calorie introdotte con la dieta sono inferiori a quelle del fabbisogno calorico giornaliero. In caso contrario, quando cioè le calorie introdotte sono superiori al fabbisogno giornaliero, il corpo tenderà ad accumulare grasso.

Molti fattori possono però contribuire ad alterare la regolarità del processo di dimagrimento, primo fra tutti lo stress. Individui con elevati livelli di cortisolo, cui sono associati elevati livelli di stress, tenderanno ad accumulare più grasso rispetto alle persone non stressate.

Un ruolo fondamentale nei processi di perdita del peso corporeo è attribuito all’integrazione alimentare. Per questo ho pensato di stilare una lista con i migliori integratori per la perdita di peso.

I termogenici ad esempio, sono integratori che possono aumentare il metabolismo basale e facilitare la perdita di grasso! Questo è possibile grazie alla sinergia degli ingredienti di cui sono composti, che attiva la proteina Termogenina in grado di utilizzare i grassi di deposito per produrre calore, e quindi energia. Nella RED LINE Tsunami Nutrition, la linea di integratori dedicata ai processi di controllo del peso, possiamo trovare 2 eccezionali termogenici:

Anche gli integratori a base di Carnitina, come il CARNIRED “RED LINE” che si pone ai vertici qualitativi del mercato degli integratori alimentari, facilitano il trasporto delle molecole di grasso all’interno della cellula, precisamente nel mitocondrio, dove vengono utilizzate per produrre energia.

Il vasto mondo dell’integrazione alimentare mette a nostra disposizione anche supplementi in grado di agire direttamente:

  • sull’appetito, stimolando il senso di sazietà e riducendo quindi il cibo introdotto e gli episodi di fame nervosa (APPETITE CONTROL)
  • sull’assimilazione delle calorie introdotte da carboidrati e grassi, inibendo direttamente l’attività degli enzimi deputati alla loro assimilazione (CARB BLOCKER)
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più Votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Antonella

Buongiorno sono una donna di 46 anni pratico la corsa 3 /4volte la settimana. Vorrei un integratore x stanchezza e resistenza Fisica ,sono anemia e prendo ferrograd.hi visto il vostro carnidin red potrebbe andare bene?

Redazione Tsunami Nutrition

Il Carnired sicuramente può essere un valido aiuto, questo prodotto con tutti i suoi ingredienti e la carnitina contenuta al suo interno nello specifico, permettono di sfruttare il suo effetto ergogenico che è legato soprattutto quindi al trasporto degli acidi grassi a catena lunga all’interno dei mitocondri, dove questi verranno poi utilizzati a scopo energetico. Inoltre la supplementazione di carnitina influenza positivamente il recupero muscolare e aumenta la disponibilità dei recettori per gli ormoni androgeni.

Dott. Davide Arrigoni

Con una formazione internazionale, Davide Arrigoni è allenatore e divulgatore scientifico, e proprietario della palestra privata Revolution.

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x