Home » La migliore fonte di Cromo in commercio

Il Cromo è un minerale presente in parti minime nel nostro organismo ma che svolge un ruolo molto importante per il nostro benessere. Nel corso degli ultimi decenni questo micronutriente è stato sempre più utilizzato, in ambito nutrizionale e dietetico, sotto forma di integratore.

Tra le proprietà principali riconosciute al Cromo ci sono sicuramente quelle ipoglicemizzanti e dimagranti. Questo minerale, infatti, ha un effetto regolatore sui livelli di insulina, un ormone che a sua volta regola i livelli di glucosio nel sangue. L’impatto del Cromo sul metabolismo lo rende un eccellente supporto per chi segue una dieta dimagrante o per i soggetti che intendono lavorare sull’aumento e sul rinforzo della massa muscolare. Aiuta a bruciare le calorie e a diminuire la massa grassa.

Quali alimenti contengono il Cromo?

Il Cromo è contenuto in diversi alimenti, come la carne e i formaggi, in frutti e agrumi come la banana, la mela o l’arancio e in verdure come i broccoli o gli asparagi. La sua presenza però, è appena rintracciabile e il corpo ne assimila solo una piccola parte. Spesso, infatti, il Cromo subisce una degradazione a causa dei processi di cottura o di raffinazione. Per questo motivo è molto difficile assimilarne a sufficienza da colmare il fabbisogno giornaliero.

Come possiamo assumere le giuste quantità di Cromo necessarie al nostro metabolismo? La scelta migliore è sicuramente quella di ricorrere all’uso degli integratori. TN Pharma Cromo 3+ è un integratore di nuova generazione, studiato per assicurarne una ottimale biodisponibilità e sfruttarne al massimo le proprietà. Sono diverse le caratteristiche che rendono TN Pharma Cromo 3+ un integratore superiore. Tra queste c’è la sua capacità di superare immune i meccanismi digestivi e di conservare per intero l’insieme delle sue proprietà nutrizionali fino al raggiungimento del flusso ematico.

TN Pharma CROMO 3+ 30 TABLETS

TN Pharma Cromo 3+, caratteristiche

TN Pharma Cromo 3+ è un integratore di nuova generazione la cui formulazione perfettamente bilanciata è il risultato di uno studio innovativo. La forza di questo prodotto è nel brevetto Crominex®3+, preparato complessando il Cromo III con Uva Spina Indiana e Shilajit, in modo da limitare la conversione di Cromo III in Cromo VI. L’azione di Cromo Crominex®3+ regola il metabolismo del glucosio e abbassa i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre, fornisce un valido sostegno alla salute delle articolazioni e ha una biodisponibilità più elevata rispetto a quella delle altre forme di Cloro.

Cos’è l’Uva spina indiana e quali caratteristiche possiede?

L’Amla, o Uva Spina indiana, è utilizzata da sempre nella medicina ayurvedica. Tra le sue proprietà principali ha quella di contrastare l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue e di mantenerli sotto controllo. Riduce i livelli di colesterolo cattivo, rinforza le difese immunitarie e sembra avere un’azione preventiva sulla salute del cuore, diminuendo il rischio di malattie cardiache e problemi cardiovascolari. Migliora le funzioni digestive e aiuta l’organismo nel processo di disintossicazione dalle tossine.

Shilajit, a cosa serve?

Lo Shilajit è una qualità di resina, che viene raccolta perlopiù sulle montagne dell’Himalaya. Come l’Amla, questa sostanza fa parte dell’elenco dei rimedi fondamentali utilizzati nella medicina ayurvedica. Ha proprietà antinfiammatorie, combatte la stanchezza cronica, ha effetti protettivi sull’apparato digerente e sul cuore, previene la degenerazione a livello cellulare. Lo Shilajit, in quanto antiossidante, può avere proprietà antidiabetiche. Rimuove le tossine dai tessuti e migliora la circolazione sanguigna.

Assumere Cromo Crominex®3+ è una scelta adeguata per chi ha il desiderio di mantenere sotto controllo i parametri ematici di glucosio e per contrastare gli eventuali sintomi della sindrome metabolica. Lavorato a partire da materie prime naturali, l’integratore Cromo3+ è privo di glutine, vegan ok e senza lattosio.

Il Cromo e la massa magra

Il Cromo è un elemento partecipe del metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine. La sua azione è d’aiuto al fine di perdere massa grassa a vantaggio della massa magra muscolare. Una corretta assunzione, ricorrendo a una sufficiente integrazione, avrebbe non solo un effetto positivo sul metabolismo basale ma aiuterebbe sia a perdere peso sia a mantenere il livello raggiunto. In questo contesto un importante sostegno può essere fornito alle persone con problemi di obesità, proprio per la possibilità di incidere sulla perdita di massa grassa e al contempo sul mantenimento della massa magra.

Per gli sportivi, l’integrazione di Cromo è una scelta che può favorire i percorsi di miglioramento della composizione corporea.

Carenza di Cromo, possibili conseguenze

Sulla base di tutto quello che abbiamo scritto fino a ora, il nostro organismo non dovrebbe mai rimanere a corto di Cromo. Se la presenza di questo minerale nelle giuste quantità ha effetti benefici, la sua assenza rischia di causare importanti squilibri, in primo luogo ai processi metabolici che riguardano il glucosio, i grassi e le proteine.

In casi di elevata insufficienza, la carenza di Cromo potrebbe causare una insufficiente risposta ai livelli di glucosio nel sangue. Tra gli altri sintomi possibili, spossatezza e repentini cambi di peso. Di conseguenza, i livelli di Cromo nell’organismo influirebbero anche sull’umore e sulla percezione e la resistenza nei confronti dello stress.

Acquista online su TsunamiNutrition.it

TN Pharma Cromo 3+
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x