Home » Sport e Integrazione: 7 consigli per aumentare la tua felicità

Ammettiamolo, il 2020 è stato terribile su molti fronti. Tra insicurezza finanziaria, stress familiare, preoccupazioni per la salute, chiusure inesorabili e divieti, i livelli di stress e la psiche dell’individuo medio sono stati messi a dura prova. In effetti, il National Opinion Research Center (NORC) dell’Università di Chicago ha recentemente condotto un sondaggio che ha rilevato che la felicità della gente è la più bassa degli ultimi 50 anni! Questo minimo storico arriva nonostante il fatto che anche la maggior parte delle persone abbia dichiarato di essere soddisfatta della propria situazione finanziaria.

Altri importanti risultati dello studio includono:

  • “La percentuale di persone che si sentono spesso privi di compagnia è passata dal 10% nel 2018 al 18% nel maggio 2020”. 
  • “Attualmente più persone riferiscono di sentirsi spesso ansiosi, depressi o irritabili rispetto a due anni fa (18% contro 13%).
  • ” Sempre più persone riferiscono di essere infelici e pessimisti riguardo al futuro rispetto ai decenni precedenti, ma allo stesso tempo, più persone si sentono relativamente soddisfatti finanziariamente.

Nonostante il destino e l’oscurità che ci sono stati imposti dai poteri forti, ci sono ancora molti modi per aumentare la nostra felicità. L’arrivo del nuovo anno è sicuramente un’ottima occasione per farlo! Analizziamo 7 modi per sentirsi più felici nel 2021!

 

7 modi per sentirsi più felici nel 2021

Ci sono molti modi per aumentare la nostra felicità, come discuteremo di seguito, ma tutti implicano la modifica della neurochimica del cervello e dei livelli dei neurotrasmettitori. Uno dei neurotrasmettitori più rilevanti per quanto riguarda la felicità e le prospettive generali è la dopaminaConosciuta come la molecola della “ricompensa”, la dopamina è un neurotrasmettitore di vitale importanza nel corpo che influenza l’umore, la motivazione, il controllo del movimento, il processo decisionale e la ricompensa. 

Fondamentalmente, senza dopamina, non avremmo la spinta a perseguire un obiettivo, non avremmo le capacità motorie necessarie per raggiungere i nostri obiettivi e non potremmo trarre piacere o soddisfazione dal raggiungimento di questi.  Aumentare i livelli di dopamina (e di altri neurotrasmettitori della felicità) è piuttosto semplice. Abbiamo selezionato 7 modi per farlo: 

 

FAI ESERCIZIO FISICO

Sappiamo tutti che un’attività fisica regolare è importante per il nostro corpo e per la nostra salute metabolica, ma molti dimenticano che l’esercizio fisico è un vero e proprio toccasana per la mente. Gli studi dimostrano che l’esercizio fisico regolare può aiutare a ridurre lo stress, i sentimenti di ansia e i sintomi della depressione aumentando nel contempo l’autostima e i sentimenti di felicità. 

Anche piccole quantità di esercizio (come una passeggiata di 10 minuti) possono fare una grande differenza, non è necessario allenarsi per ore in palestra o scalare l’Everest. Una delle prime cose che puoi fare per essere più felice nel nuovo anno è sicuramente muoverti di più!

Oltre alla riduzione dello stress e al miglioramento dell’umore, l’esercizio fisico può aiutarti anche a: 

  • Rinforzare il sistema immunitario 
  • Rinforzare muscoli e ossa
  • Abbassare la pressione sanguigna 
  • Migliorare la funzione cognitiva. 

Insomma, in ogni caso l’attività fisica può essere il primo alleato per il tuo benessere mentale e fisico. 

 

STAI ALL’ARIA APERTA

Un valido modo per sentirsi più felici è uscire all’aperto e trascorrere più tempo nella natura. In effetti, la ricerca rileva che trascorrere solo 20-30 minuti nella natura può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e la depressione. Questi benefici possono essere sfruttati in qulasiasi modo, dal giardino sul retro a un parco locale, a un sentiero nel deserto o in una foresta. Per raddoppiare la riduzione dello stress e aumentare la felicità, aggiungi un po ‘di esercizio fisico mentre sei all’aperto! In questo modo stai unendo due bombe per la tua felicità.

Ma non è tutto, perché trascorrendo più tempo all’aperto, stimolerai la produzione di vitamina D, una vitamina liposolubile importantissima, che non solo supporta la salute delle ossa e l’immunità, ma ha anche effetti positivi sull’umore. I ricercatori infatti hanno evidenziato una correlazione tra bassi livelli di vitamina D e depressione. 

 

PRENDITI UNA PAUSA DALLA TECNOLOGIA 

La tecnologia ci ha offerto molti lussi nella vita, come poter lavorare da casa, coprire grandi distanze in un lasso di tempo relativamente breve e leggere questo articolo. Ma, come ogni altra cosa nella vita, la tecnologia non è priva di limiti o svantaggi. La semplice verità è che le persone trascorrono una quantità eccessiva di tempo in questi giorni incollate alla tecnologia (TV, laptop, smartphone, tablet, ecc.). Questo compromesso per comodità ed efficienza ci ha reso meno socievoli, meno produttivi e più stressati. Siamo preoccupati per il numero di likes o commenti ricevuti da un nuovo post e torniamo costantemente indietro per controllare le email e i messaggi per vedere se sono necessari.

In poche parole, bombardarti costantemente con la tecnologia (specialmente i notiziari e i social media) può mandarti in una spirale discendente di negatività, dubbi, stress e disperazione. Uno dei modi più semplici per sentirsi più felici quest’anno è semplicemente staccare la spina dalla tecnologia con più frequenza e con più facilità.  Ora, non stiamo dicendo che devi completamente isolarti e disinteressarti della tecnologia, ma fallo con moderazione. Puoi controllare i tuoi social media e/o i notiziari, ma limita il tempo che dedichi a farlo. 

Scoprirai di essere ancora informato su quello che sta succedendo nel mondo, ma non avrai lo stesso stress. E, come bonus aggiuntivo, avrai più tempo da dedicare al lavoro, all’esercizio fisico o al relax nella natura!

 

ACCUMULA ORE DI SONNO QUALITATIVE

La maggior parte di noi sa che il sonno è importante per la salute e il benessere generale, nonché per la capacità di sentirsi svegli, vigili e di ottenere prestazioni ad alto livello. Il sonno ha anche un enorme impatto sulla nostra prospettiva quotidiana e sulla felicità.

Nonostante ciò, molte persone trascurano le loro esigenze di sonno. Infatti, le stime dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) riportano che circa il 35% degli adulti dorme meno di 7 ore a notte. La ricerca rileva anche che abbiamo più pensieri negativi quando siamo privati ​​del sonno e rimaniamo focalizzati su di essi più a lungo rispetto a quando dormiamo a sufficienza. Inoltre, gli individui con carenza di sonno tendono anche a vedere le cose in modo più negativo. Ciò è ancora più preoccupante quando ci rendiamo conto che pensieri negativi ripetitivi causati dalla privazione del sonno possono portare a depressione e / o disturbi d’ansia. 

Inoltre, quando non dormiamo bene o siamo stressati, abbiamo interferenze negative con la capacità di dormire profondamente ogni notte, e questo circolo vizioso continua ad alimentarsi ripetutamente. D’altro canto, altre ricerche hanno rilevato che le persone felici tendono a dormire meglio. 

Una delle cose che puoi fare per migliorare la qualità del sonno è praticare una buona igiene del sonno. L’idea potrebbe suonare strana per alcuni di voi, ma se pratichi l’igiene personale quotidiana (cosa che speriamo tu faccia), l’igiene del sonno dovrebbe essere inclusa nel tuo regime quotidiano.

Una buona igiene del sonno include:

  • Limitare l’esposizione alla luce blu (TV, laptop, smartphone, tablet, ecc.) almeno 2 ore prima di coricarsi. 
  • Stabilire l’ora di andare a letto (e rispettarla).
  • Mantenere la tua stanza fresca, buia e silenziosa per evitare disturbi.
  • Indossare abiti larghi e leggeri.
  • Evitare alcol e caffeina nelle ore che precedono l’andare a letto. 
  • Evita le fonti di stress prima di andare a letto (social media, notizie, e-mail di lavoro, ecc.)
  • Prenditi del tempo per eseguire un reset del cervello in modo che la tua mente sia scarica prima di andare a letto. 
  • Leggi, medita, fai stretching, fai qualsiasi cosa che ti consenta di rilassarti. 

 

RIDI E SORRIDI 

Potrebbe sembrare ovvio, ma sorridere e ridere ti aiutano a sentirti più felice. Sorridi quando ti senti felice, il che rilascia ormoni del benessere come la dopamina. L’aumento dei livelli di dopamina a sua volta ti fa sentire più felice. La risata ha anche un effetto positivo sull’umore poiché è stato dimostrato che ha un impatto benefico su:

  • Ansia
  • Depressione
  • Tensione
  • Rabbia
  • Sollievo dal dolore
  • Funzione immunitaria

Ridere stimola anche il rilascio di endorfine nel cervello, aumentando ulteriormente la felicità.

Ora, questo non significa che devi camminare per le strade con un ghigno in stile Joker stampato sul viso 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma la prossima volta che ti senti giù o arrabbiato, prova a sorridere o guardare un film divertente o un programma televisivo e guarda quanto velocemente il tuo umore può cambiare.

 

TRASCORRI DEL TEMPO CON PERSONE FELICI

La felicità, proprio come ridere e sorridere, è contagiosa. Il Framingham Heart Study, che ha seguito 4.700 persone in 20 anni, ha scoperto che il livello di felicità di una persona può influenzare fino a tre gradi di separazione. Più specificamente, i ricercatori hanno scoperto che le persone avevano il 15,3% di probabilità in più di essere più felici quando conoscono direttamente un’altra persona felice (1 grado di separazione). 

Più l’individuo si allontanava da una persona felice (2 e 3 gradi di separazione), minore era l’impatto che aveva sulla felicità dell’individuo. Inoltre, i ricercatori hanno anche osservato che la distanza fisica gioca un ruolo importante nella felicità. Più vicino vive un amico, maggiore è la probabilità che siamo felici. Curiosamente, però, i ricercatori non hanno osservato questa stessa relazione con i colleghi, individui con cui siamo in stretta vicinanza più frequentemente (e per periodi di tempo più lunghi) rispetto agli amici.

In sostanza, le persone con cui scegli di accompagnarti, possono avere un impatto tangibile e profondo sul tuo umore. Se ti piace essere un burbero, circondati di individui pessimisti e negativi. Ma se vuoi sentirti più felice nel 2021, circondati di persone positive, felici e che ti fanno ridere!

 

UTILIZZA INTEGRATORI CHE MIGLIRANO IL TUO UMORE

Molti integratori hanno dimostrato di avere la capacità di interferire positivamente col tono dell’umore. 

In un recente articolo ho trattato l’ASHWAGANDHA, il famoso ginseng indiano, dalle eccellenti proprietà. Tra le numerose proprietà di quest’erba vi è proprio la capacità di interferire positivamente con il tono dell’umore. La letteratura ha evidenziato benefici paragonabili ai farmaci per questo integratore, quindi sicuramente è il più consigliato. 

Un altro importante integratore sviluppato dal team di ricerca e sviluppo per sostenere la funzione cognitiva è il COGNI-FORT TN PHARMA. Ritengo questo integratore sia eccellente per via della sua straordinaria formulazione con vitamine e molecole adatte al sostegno della funzione cognitiva. 

Infine è doveroso citare il NEUROPURE di TSUNAMI NUTRITION, integratore studiato appositamente per ridurre i livelli di stress ed aiutare ad affrontare al meglio i periodi impegnativi. 

Ricordate che lo stress è un cattivo alleato della nostra felicità, quindi essere in grado di combattere lo stress ci predispone sicuramente ad essere più felici! 

Sentirsi più felici è una sfida importante, soprattutto di questi tempi. 

Molte persone cercano di concedersi dei momenti di felicità con droghe e alcool, ma dimenticano che queste sostanze sono veramente pericolose per la salute! Non solo, queste sostanze danno dipendenza e possono compromettere definitivamente la vita.  

Il percorso per sentirsi più felici nel 2021 e in generale nella vita non si trova in una bottiglia di alcol, pillole da prescrizione o droghe. 

Per sentirsi più felici occorre creare delle abitudini di vita sane e sostenibili, che innescano nella loro sinergia un circolo virtuoso positivo. 

 

Dott. Antonio Milocco

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dott. Antonio Milocco

Biologo nutrizionista, il Dott. Antonio Milocco è focalizzato sulla ricerca nelle scienze dell’alimentazione grazie ad una collaborazione con l’Università di Sassari.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x