Home » Ricette » Pangoccioli alla Tsunami
Soffici e golosi, i pangoccioli FIT rivoluzioneranno per sempre le tue colazioni e i tuoi spuntini. Perfetti da mangiare a morsi, inzuppati o farciti dalle creme proteiche Tsunami Nutrition.

Pangoccioli alla Tsunami

PAN GOCCIOLE 02

PAN GOCCIOLE 02

Soffici come una nuvola, profumati...i pangoccioli alla Tsunami con le gocce di cioccolato sono un'idea perfetta per la colazione!

Sani, senza uova nell'impasto, senza burro e senza lattosio, sono facilissimi da preparare.

Ecco la ricetta!

  • Preparazione37 min
  • Cottura
    • al forno

Ingredienti

Dosi per 10 Pangoccioli

  • 125 g Farina d'Avena Cookies
  • 125 g Manitoba
  • 15 g Lievito di Birra fresco
  • 40 g Zucchero di Canna
  • 15 g Olio di Mais (o altro a scelta)
  • 75 g Latte senza lattosio
  • 75 g Acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 5 gocce Drops Vaniglia
  • 35 g Gocce di Fondente

Procedimento

1

Prima di iniziare la preparazione dell’impasto, mettiamo nel freezer le gocce di cioccolato.

2

Scaldiamo (no bollore) il latte e, una volta pronto, versiamo in un contenitore e uniamo anche un cucchiaio di zucchero di canna preso dal totale e il lievito di birra.

Giriamo bene e facciamo sciogliere.

Aggiungiamo il restante zucchero, l’acqua, la vaniglia e l’olio.

Giriamo.

3

In un contenitore a parte, mettiamo le farine facendo un buco al centro. Versiamo gli ingredienti liquidi ed anche il sale.

Giriamo bene con un cucchiaio fino a quando tutti i liquidi si saranno assorbiti.

L’impasto risulterà idratato tendente all’appiccicoso.

Aggiungiamo anche le gocce di cioccolato e, aiutandoci sempre con una spatola nel girarlo, le uniformiamo al resto degli ingredienti.

4

Copriamo il contenitore con un panno da cucina e lo mettiamo a lievitare in un posto caldo.

Dopo 2 ore sarà raddoppiato.

5

Togliamo il panno, prendiamo il panetto “sgonfiandolo”, lo lavoriamo velocemente e ricaviamo dei panini del peso di 30-40g ciascuno.

Diamo la classica forma dei pangoccioli e mettiamo, ogni sfera realizzata, su una teglia rivestita con carta da forno e lasciamo riposare ancora per 2 ore in forno spento con luce accesa.

Passato questo tempo, li togliamo dal forno e portiamo la temperatura di quest’ultimo a 200° [statico].

Cuociamo per 10 minuti nel piano centrale del forno.

Lasciamo intiepidire e…gustiamo!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x