Home » Integratori e alimenti per la dieta a zona

Sentiamo spesso parlare di innovazioni radicali nel campo della dietistica che si susseguono una dopo l’altra, Se ne parla come se fossero delle vere e proprie bacchette magiche in grado di risolvere i nostri problemi di salute. La nutrizione però è molto più complessa di quanto non si pensi. Sapevi che quello che mangi ha anche la capacità di influenzare gli ormoni e l’espressione genetica? Spesso alcune di queste magiche diete consigliano la privazione di un certo tipo di alimenti. Ma, se ci si limita a togliere un gruppo di alimenti, si ignorano quelli che possono essere gli effetti a lungo termine sugli ormoni e sull’espressione dei nostri geni. La nutrizione dev’essere bilanciata. Equilibrio è la parola chiave per ogni pasto. Questo è il credo di una delle più famosi diete conosciute: la dieta a zona del biochimico statunitense Barry Sears. Scopriamola meglio e capiamo come scegliere gli integratori e alimenti per la dieta a zona.

 

Che cos’è la dieta a zona?

La dieta zona è stata inventata dal biochimico statunitense Barry Sears ed è stata seguita da tantissime persone. Diventata molto nota dopo essere stata seguita da tante celebrity, capiamo insieme com’è nata e come è stata messa a punto.

La prima cosa da dire è che l’inventore di questa dieta ha iniziato lavorando nel campo della farmaceutica. Il suo lavoro si è centrato su un’evidenza scientifica: con il passare del tempo si è osservato un peggioramento dello stato di salute e un aumento esponenziale delle malattie croniche per di più in età sempre più giovani. Questo fiorire delle malattie croniche è associato all’infiammazione e, gran parte dell’infiammazione, è legata alla nutrizione. Da qui l’idea di sviluppare una dieta che utilizzasse principi molto simili a quelli dell’assunzione di determinati medicinali.

Se ci pensiamo, nel caso dei farmaci questi devono essere somministrati entro una ben determinata zona terapeutica: né troppo né troppo poco. Allo stesso modo si può dire che l’infiammazione a cui è sempre più soggetto il nostro organismo deve rimanere in una stessa zona terapeutica: né troppo né troppo poca.

A partire da questa intuizione, l’idea di raggiungere con l’alimentazione un’infiammazione a livelli corretti. Per far si che questo avvenga, è fondamentale trattare gli alimenti come se fossero dei farmaci: assumerli al momento e nelle giuste quantità.

Grazie agli studi scientifici, oggi siamo a conoscenza di tantissime informazioni utili sulla piramide alimentare e sui cibi che possiamo utilizzare per potenziare nel modo corretto la nostra alimentazione. Per esempio, oggi sappiamo che i polifenoli, presenti in tantissimi cibi, sono molto importanti nell’alimentazione. Infatti, sono agenti potenti nel ridurre le infiammazioni. Al contrario, sappiamo che i carboidrati bianchi, così diffusi nell’alimentazione italiana, non hanno polifenoli per cui non hanno quegli agenti che ci permetterebbero di controllare la nostra infiammazione.

Tramite l’assunzione degli alimenti giusti al momento giusto si può controllare l’infiammazione nel corpo. Vediamo quali sono alcuni dei cibi che si possono ben associare ad un’alimentazione legata alla dieta a zona e, in generale, ad una dieta sportiva e alcuni integratori che possono essere utili nell’ottica di spegnere l’infiammazione.

 

Integratori e alimenti per la dieta a zona

Se parliamo di integratori che possono essere utili a portare l’infiammazione dell’organismo nella cosiddetta zona terapeutica, possiamo dire che utilissimi sono senz’altro gli acidi grassi ed in particolare gli Omega 3.

Per capire il motivo per cui gli acidi grassi e gli Omega 3 sono così importanti bisogna prima capire la causa delle patologie croniche. La causa è appunto un eccesso di infiammazione. La forza degli acidi grassi sta nel fatto che sono in grado spegnere l’infiammazione come un interruttore. L’assunzione di acidi grassi e di Omega 3 nella nostra alimentazione si è ridotta tantissimo e questo ha dato origine a tutte le malattie dovute alle infiammazioni che conosciamo oggi. A quale integratore di Omega 3 affidarsi?

Tsunami Nutrition OMEGA PURE PROFESSIONAL IFOS 240 SOFTGELS

omega-pure-professional-ifos-240-softgels
Tsunami Nutrition Omega pure professional ifos 240 softgels

OMEGA Pure PROFESSIONAL IFOS è un integratore alimentare di Olio di Pesce, ricco in Acidi Grassi OMEGA 3 (EPA e DHA) creato da Tsunami Nutrition ricercando l’assoluta eccellenza qualitativa.

A testimonianza della qualità elevatissima dell’OMEGA Pure PROFESSIONAL c’è la Certificazione 5 Stelle IFOS. Il nuovo integratore di Tsunami Nutrition ha infatti ottenuto il massimo punteggio raggiungibile su scala IFOS (International Fish Oil Standards), cioè 5 STELLE.

La certificazione di questo ente è molto importante poiché è di rilevanza internazionale, fissa gli standard mondiali degli Oli di Pesce dal 2004, valutando aspetti fondamentali come qualità, sicurezza e purezza, e assegnando le 5 Stelle all’OMEGA Pure PROFESSIONAL lo mette di diritto sul gradino più alto degli integratori alimentari della categoria.

E per quanto riguarda gli alimenti? Premettendo che questi vanno scelti nel caso della dieta a zona per inserirli in un piano nutrizionale preciso, qui diamo qualche consiglio rispetto ai preferiti spesso scelti e privilegiati nell’alimentazione degli sportivi.

Hydro Pure Bar 55 gr Tsunami Nutrition

hydropurebar-55g-1
Tsunami Nutrition Hydropurebar 55g

Una barretta proteica perfetta per la tua dieta, con i migliori valori nutrizionali presenti sul mercato di riferimento.

Su 55 grammi di barretta abbiamo ben il 26,4 g di proteine. I carboidrati contenuti nella barretta sono solamente 12,1 grammi di cui la quota di zuccheri è pari a zero, in modo da evitare quel picco di energia seguita dal calo glicemico con senso di stanchezza.

La restante quota di carboidrati utilizza un’alternativa allo zucchero costituita dai polioli, una categoria di dolcificanti apprezzati sia per il basso indice glicemico che per quello insulinico oltre che per non essere cariogenici (ovvero non favoriscono la formazione di carie). Si tratta di una delle poche barrette proteiche a base di peptidi; realizzata con Optipep (proteine idrolizzate DH4); arricchita con BCAA 8:1:1; con un gusto ed una consistenza ottimi; ideale per spezzare la fame con zero zuccheri e placare la tua voglia di dolce!

TSUNAMI PEANUT BUTTER SMOOTHY 540 G

tsunami-nutrition-peanut-butter-smoothy-540g
Tsunami Nutrition peanut butte smoothy 540g

Burro di arachidi dal gusto pazzesco!

Il burro di arachidi di Tsunami Nutrition è ottimo per gli sportivi come aggiunta appetitosa agli spuntini ad ogni ora del giorno e della notte!! Se ti stai chiedendo come può un alimento buono come il burro di arachidi di Tsunami andare bene per la tua dieta ti rassicuriamo subito: il burro di arachidi ha notevoli proprietà benefiche in quanto ricco di acidi grassi omega ed inoltre è un ottima fonte energetica che non stimola la produzione di insulina.

Dobbiamo poi ricordare che questo alimento è anche molto ricco di proteine. Pur derivando dal mondo vegetale infatti apporta oltre 29 g di proteine per 100 di prodotto, una quota questa che può fornire adeguato supporto plastico per la rigenerazione e crescita dei tessuti. Non solo, la bassa presenza di carboidrati, lo pone come valido aiuto nelle diete ipoglucidiche volte al dimagrimento, dove oltre a fornire supporto anticatabolico, grazie alle proteine, darà man forte alla produzione di energia per ossidazione lipidica.

Farina d’avena Oatmeal 1 Kg Tsunami Nutrition

farina-avena-oatmeal-1kg
Farina d’avena Oatmeal 1 Kg Tsunami Nutrition

Un prodotto perfetto per la tua dieta, da utilizzare per arricchire il valore nutrizionale della prima colazione, oppure da utilizzare come spuntino. L’avena è infatti una delle migliori fonti di proteine vegetali, ricca di fibre, si può usare sia per la preparazione di un prodotto dolce che per la preparazione di un prodotto salato.

La farina d’vena Oatmeal 1 Kg di Tsunami Nutrition è ottenuta 100% dalla macinazione dei fiocchi, si può usare all’interno di un percorso nutrizionale finalizzato al dimagrimento, aiuta a mantenere sotto controllo l’apporto di zuccheri e di calorie e aumenta l’apporto di fibre all’interno della propria dieta. Questo alimento è naturalmente molto importante nello sport, aiuta infatti a rifornire di energia l’organismo e i muscoli, è pertanto uno dei prodotti più indicati nella gestione della dieta finalizzata ad un programma di allenamento.

 

 

Valuta questo articolo
[Voti:    Media: /5]
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x