Home » Domande » Spalla congelata

Spalla congelata

Buonasera,

vorrei qualche suggerimento per un integratore per un  problema di spalla congelata (difficoltà in qualche movimento e lieve dolore se provo a forzare nei movimenti ).

Mia madre soffre di gonartrosi bilaterale, età 71, ipertesa, lieve  diabete, assume anche anticoagulante non ASA, potrebbe utilizzare qualche integratore che sia d’aiuto?

Un chiarimento: quando nella descrizione del prodotto si fa riferimento, ad esempio, ad una dose giornaliera di 2 compresse, s’intende che possono anche essere prese insieme piuttosto che divise nella giornata? In genere è preferibile a stomaco vuoto?

Grazie.

Cordiali saluti.

 

Salve,

per i dolori, oltre ad un piano riabilitativo completo con alimentazione antinfiammatoria e mobilità, potrebbe inserire il  Flexi fort per abbassare l’infiammazione e il bio cellcollagen plus per salvaguardare e mantenere la funzione di ossa, articolazioni e giunture. Ovviamente questi prodotti consiglio vivamente di non assumere con i medicinali e sempre parlarne con il proprio curante per confermare inserimento. Tenga conto che sua madre dovrebbe migliorare il suo stile di vita visto che presenta un quadro abbastanza critico. 

Per assunzione si, 1 dosaggio di 2 compresse possono essere prese insieme anche a stomaco vuoto ma dipendente dalla risposta soggettiva

 

Acquista online su TsunamiNutrition.it

Flexi-Fort
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dott. Matteo Massimo Primo

Biologo nutrizionista, il Dottor Matteo Massimo Primo vanta un buon bagaglio di conoscenze, specializzato in Nutrizione clinica, terapeutica, sportiva e con forti conoscenze nell'ambito della supplentazione nutraceutica.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x