Home » Domande » Glutatione: quando e perché?

Glutatione: quando e perché?

SONO UN ATLETA AMATORIALE DI BODY BUILDING, MI ALLENO 3-4 VOLTE A SETTIMANA E MI INTEGRO QUOTIDIANAMENTE ( VITAMINA C , AMINOACIDI BCAA , GLUTAMMINA, CREATINA, PROTEINE  OMEGA 3 ) A TAL PROPOSITO VOLEVO SAPERE SE E COME INSERIRE IL GLUTATIONE NELLA MIA INTEGRAZIONE E SE QUEST’ULTIMO PUO’ ESSERE CONSIDERATO UN SOSTITUTIVO DEGLI OMEGA 3 .. GRAZIE

Ciao, l’inserimento del Glutatione Liposomiale TnFarma può essere un’ottimo prodotto strategico utile per migliorare le capacità antiossidanti del nostro organismo.
Il momento più indicato per assumerlo è durante i carichi di lavoro più pesanti a cui è associata una maggior produzione di radicali.
Consigliamo di assumere Glutatione nella dose di 1, 2 cps die ( è ben tollerato fino ai 600 mg die) lontano dai pasti ciclizzandolo con il programma di allenamento. La supplementazione con GSH non preclude ne sostituisce  l’utilizzo di Omega.
Valuta questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dott. Luca Simoni

Luca Simoni è ricercatore e sviluppatore formulativo di supplementi per lo sport, la salute ed il benessere e docente di “Nutrizione e Supplementazione nello Sport” in diverse sedi.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x