Home » Difese immunitarie: quali comportamenti adottare?

Abbiamo appurato, sulla base delle ultime ricerche scientifiche, che alcuni integratori come Vitamina C, Vitamina D, Zinco, N-acetilcisteina e Glutatione liposomiale possono essere dei validi alleati per la salute in generale, ma soprattutto per il benessere e la massima efficienza del sistema immunitario

Ora che assumiamo tutti gli integratori citati, c’è qualcos’altro che possiamo fare per aumentare le nostre difese immunitarie?

Certamente!

Cominciamo con l’alimentazione, la base, ciò che realmente regola l’equilibrio del nostro corpo. 

Il cibo non è da intendersi solamente come calorie, il cibo è il meccanismo con cui il nostro corpo regola tanti delicati equilibri, ne citiamo alcuni: 

  • Regolazione degli ormoni; 
  • Equilibrio del microbiota intestinale e benessere dell’intestino; 
  • Espressione genica; 
  • Regolazione del sistema immunitario;
  • Regolazione del livello di infiammazione sistemica;
  • Regolazione del tono dell’umore; 
  • Regolazione della composizione corporea; 
  • Regolazione dei parametri ematici fisiologici; 
  • Apporto di sostanze nutritive fondamentali. 

Aveva ragione il saggio Ippocrate quando centinaia di anni fa aveva già intuito che “siamo quello che mangiamo”. 

Il nostro corpo e la nostra salute rappresentano esattamente ciò che abbiamo mangiato negli anni e ciò che mangiamo ogni giorno. 

 

Aumentare le difese immunitarie con l’alimentazione

Stando alle ultime ricerche l’alimentazione in stile mediterraneo rimane ancora la miglior strategia alimentare per potersi prendere cura della propria salute. 

Attenzione, spesso questo regime alimentare viene frainteso e si ricade nel considerare solo una dieta che preveda una determinata ripartizione di macronutrienti (generalmente 50%carboidrati, 30% grassi, 20% proteine), non badando alla quantità del cibo. 

La dieta mediterranea prevede come cardine l’assunzione di 5 porzioni di frutta e verdura giornaliere, cereali integrali e legumi, proteine animali in quantità moderata. 

L’apporto calorico deve essere moderato e ben distribuito durante la giornata, preferibilmente suddiviso tra i 3 e i 5 pasti. 

Con la dieta mediterranea e la sua ricchezza in nutrienti si mantiene un sistema immunitario efficiente e si tiene a bada l’infiammazione silente, quello stato infiammatorio subdolo, impercettibile che si instaura con regimi alimentari errati e che ci predispone a numerose patologie.

 

Aumentare le difese immunitarie con l’esercizio fisico

L’esercizio fisico ha sicuramente un ruolo importante nel “rinforzo” del sistema immunitario. L’attività fisica ci consente di mantenere l’efficienza cardiocircolatoria, la salute del sistema muscolare e osteo-articolare. 

Un’attività fisica moderata è anche in grado di stimolare in modo positivo il nostro sistema immunitario, consentendogli di divenire più forte e resistente.

Ma c’è un’altra faccia della medaglia: l’attività fisica molto intensa, protratta nel tempo, indebolisce il nostro sistema immunitario, mettendolo a dura prova. Il lavoro muscolare intenso provoca dei micro-traumi nei muscoli che innescano una vera e propria reazione infiammatoria, attivando il sistema immunitario. Questo fenomeno, nell’acuto indebolisce notevolmente il sistema immunitario, sebbene a lungo andare lo renda più forte ed efficiente. 

In altre parole quando ci alleniamo intensamente indeboliamo il nostro sistema immunitario che “reagendo” a questo insulto, nel tempo, diventa più forte! Per questo è importante anche il riposo come parte di un buon protocollo di allenamento. 

In un periodo come questo in cui l’insidia Covid-19 è dietro l’angolo sarebbe meglio non esagerare con gli allenamenti, in modo da non indurre troppo stress al sistema immunitario. 

 

Aumentare le difese immunitarie con il sonno

Il sonno è il fattore più sottovalutato in assoluto. In pochi hanno preso consapevolezza dell’importanza del sonno per la nostra salute. Durante il sonno avvengono una moltitudine di processi importantissimi per l’organismo. Abbiamo bisogno di dormire per vivere meglio e per vivere a lungo. 

Ritornando al discorso sistema immunitario, la carenza di sonno è sicuramente uno dei fattori che indebolisce maggiormente il nostro sistema, non consentendoci di recuperare al meglio e esponendoci maggiormente a virus e patogeni. 

 

Concludendo, in previsione della fredda stagione e alla luce dell’emergenza Covid, è importantissimo prenderci cura del nostro sistema immunitario, partendo da uno stile di vita sano che comprenda alimentazione, esercizio fisico e sonno.

A questo aggiungiamo “la ciliegina sulla torta” con un pack immunitario di tutto rispetto che comprenda Vitamina C, Vitamina D, Zinco, N-acetilcisteina, Glutatione liposomiale!

Oppure si può optare per una soluzione unica che comprenda tutto quello che serve all’organismo per difendersi al meglio dall’attacco di batteri e virus patogeni.

Per offrire il miglior supplemento possibile alle difese immunitarie, il Team Ricerca & Sviluppo Tsunami Nutrition ha messo a punto la formula avanzata, 100% GLUTEN FREE, del NATURAL HEALTH IMMUNO-Plus che sfrutta la sinergia di 3 sostanze importantissime:

  • Lattoferrina
  • Colostro
  • Estratto di Echinacea

Provalo e rafforza il tuo scudo immunitario!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dott. Antonio Milocco

Biologo nutrizionista, il Dott. Antonio Milocco è focalizzato sulla ricerca nelle scienze dell’alimentazione grazie ad una collaborazione con l’Università di Sassari.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x