Home » Creapure®: la fonte migliore di creatina micronizzata

La creatina è una di quelle sostanze di cui si sente parlare moltissimo nel mondo degli integratori. Considerata un integratore ergogenico, è in grado di aumentare le prestazioni in termini di forza e di energia durante l’allenamento. La creatina, che si trova naturalmente nel corpo, svolge un ruolo cruciale nel metabolismo energetico del corpo. Se è necessaria energia, l’ATP (adenosina trifosfato = valuta energetica della cellula) viene convertito in ADP (adenosina difosfato). Alla fine, il corpo trasforma l’ADP in ATP usando l’energia derivata dal cibo, ma questo richiede tempo e le cellule muscolari possono immagazzinare solo abbastanza ATP per consentire alcuni secondi di lavoro ad alta intensità. Pertanto, l’integrazione di creatina è sostanziale per garantire alti livelli di fosfocreatina. Gli adulti hanno circa 80-130 g di creatina nel corpo. Ogni giorno circa l’1–2% di questa creatina viene scomposta ed escreta, quindi deve essere reintegrata. Il corpo umano produce naturalmente un po’ di creatina. L’assunzione di quantità significative di creatina dal cibo è possibile solo mangiando carne e prodotti a base di carne. Tuttavia, la cottura e la preparazione del cibo possono provocare la perdita di creatina nel cibo. Dato il fabbisogno giornaliero di creatina, il consumo di carne e la sintesi di creatina da parte del corpo possono fornire solo livelli di mantenimento della creatina. Il fabbisogno di creatina del corpo, utile per massimizzare i tuoi livelli di allenamento,  può essere significativamente maggiore ed è per questo che molti sportivi ricorrono ad integratori di creatina. Come tutti gli ingredienti della nutraceutica, però, ci sono diverse forme di creatina e tantissimi prodotti a disposizione. Come si fa a riconoscere la qualità? Senza giri di parole, diciamo subito che la fonte migliore di creatina micronizzata presente oggi sul mercato è Creapure®. Scopriamo meglio questa creatina micronizzata e le sue caratteristiche.

Creapure®: la fonte migliore di creatina micronizzata

Creapure® è il marchio della creatina monoidrato pura prodotta da AlzChem Trostberg GmbH in Germania. Si tratta della forma di creatina più ampiamente studiata e che ha dimostrato di essere sicura ed efficace. Il brevetto Creapure® è una garanzia di qualità e di affidabilità. Infatti, Creapure® è vegano ed è prodotto esclusivamente per sintesi chimica. Le materie prime non derivano da prodotti animali o erboristici, pertanto non sono presenti tracce che potrebbero aver avuto origine da sottoprodotti di origine animale o vegetale. E’ importante sottolineare questa caratteristica della Creatina Creapure® perché è stato studiato che vegetariani e vegani mostrano minori riserve di creatina muscolare rispetto alle persone che mangiano carne e, quindi, l’assunzione di Creapure® può essere un valido aiuto per reintegrare queste riserve. La produzione di Creapure® è certificata IFS FOOD, uno standard di qualità riconosciuto dalla “Global Food Safety Initiative”. Inoltre, Creapure® è prodotto in conformità con le normative alimentari ebraiche e musulmane – ed è certificato Kosher e Halal. Creapure® è sulla Cologne List® ed è testato regolarmente per le sostanze vietate. Utilizzando solo prodotti della Cologne List®, gli atleti riducono il rischio di diventare involontariamente vittime del doping.

La qualità della creatina monoidrato Creapure® ne permette un’assunzione di pochi grammi al giorno, parliamo di 3-5 grammi di creatina monoidrato, per sostituire quella che il corpo consuma quotidianamente. È possibile personalizzare la frequenza all’interno dell’intervallo fornito in base alla propria taglia, massa muscolare e livello di attività. Creapure® può essere utilizzato in qualsiasi momento della giornata, ma potresti trarre vantaggio dall’assunzione del prodotto subito dopo l’esercizio fisico o prendendola al mattino. Non è necessaria una fase di caricamento.

Bisogna aggiungere che, a differenza di quello che si potrebbe pensare, la creatina non è solo per culturisti e atleti di fitness. È il complemento perfetto per tutti gli sport che richiedono ripetute raffiche di massima potenza, come calcio, basket, calcio, baseball, hockey, nuoto, atletica leggera e molti altri. E’ il complemento perfetto per aiutarti ad esibirti costantemente al tuo livello più alto. Anche con l’avanzare dell’età di può trarre vantaggio dall’assunzione di Creapure®. In combinazione con un allenamento di resistenza moderato, Creapure® aiuta a fermare la perdita di massa muscolare e forza legata all’età e migliora l’attività mentale. Inoltre, diversi studi scientifici indicano che la creatina ha effetti ancora più benefici, che sono stati dimostrati, nelle seguenti categorie: funzione cerebrale, sonno (migliore qualità del sonno e diminuzione della domanda di sonno), proprietà antiossidanti, salute delle ossa.

Il migliore integratore Creapure®: Tsunami Nutrition CREATINE MICROPure PROFESSIONAL 500 g

 

micropure
Tsunami Nutrition CREATINE MICROPure PROFESSIONAL 500 g

Tsunami Nutrition CREATINE MICROPure PROFESSIONAL 500 g è un integratore alimentare per sportivi composto da Creatina Monoidrato Micronizzata di qualità superiore certificata Creapure® in grado di agire contemporaneamente sulla forza, sulla massa muscolare e sul recupero. L’integratore svolge un ruolo fondamentale nella produzione di energia in quanto aumenta nel tessuto muscolare la fosfocreatina incrementando così la forza fisica. Per quanto riguarda la massa muscolare, la Creatina Monoidrato Micronizzata realizzata da Tsunami Nutrition garantisce uno straordinario effetto PUMP e un importante effetto di volumizzazione cellulare che permette di aumentare la massa muscolare. Infine, l’integratore certificato Creapure® agisce direttamente sui tempi di recupero, tra un’allenamento e l’altro, riducendoli in modo significativo grazie alla sua azione di tampone dell’acido lattico. Tsunami Nutrition CREATINE MICROPure PROFESSIONAL 500 g è un prodotto che può essere assunto da tutti anche coloro che seguono una dieta vegana e da coloro che soffrono di intolleranze al glutine e/o al lattosio in quanto è certificato VEGAN, LACTOSE FREE e GLUTEN FREE.

Produzione della materia prima Creapure®

Esistono diversi modi per produrre la creatina in commercio. Creapure® è una creatina prodotta per sintesi chimica, rispettando le linee guida più rigorose utilizzate nell’industria farmaceutica e alimentare. Gli standard delle pratiche di produzione GMP garantiscono una produzione di alta qualità durante l’intero processo di produzione. Al fine di identificare ed eliminare eventuali fonti di contaminazione o disturbi di lavorazione, tutte le fasi di produzione avvengono seguendo le norme HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points). L’impianto, costruito appositamente per la produzione di Creapure®, elimina quasi tutti i rischi di contaminazione incrociata o contaminazione da altri prodotti. Creapure® viene prodotto su una linea di produzione completamente chiusa, a partire dalla consegna delle materie prime al processo di confezionamento finale. Creapure® è soggetto a severi controlli di qualità. Ogni lotto di produzione viene testato con cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC) e altre tecniche analitiche prima di essere rilasciato per la spedizione.

AlzChem Trostberg GmbH utilizza un processo a partire da sarcosinato e cianammide. Questo metodo di produzione è considerato il migliore e il più sicuro. In questo modo, AlzChem Trostberg GmbH riduce al minimo il rischio che la creatina prodotta contenga due sottoprodotti indesiderabili: diciandiammide (DCD) e diidrotriazina (DHT). La creatina pura non dovrebbe contenere più di poche decine di parti per milione (ppm) di DCD e nessun DHT rilevabile, che è potenzialmente dannoso. Questo è il caso di Creapure®. La scomposizione della creatina durante la produzione o la conservazione può produrre creatinina. Livelli superiori all’uno percento sono stati misurati in alcuni campioni commerciali di creatina. Alcune analisi della creatina commerciale hanno riportato alti livelli di altri contaminanti. Le autorità di regolamentazione hanno intensificato la loro supervisione sugli ingredienti nutrizionali, in particolare per quanto riguarda le impurità. L’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) raccomanda che un prodotto a base di creatina non dovrebbe superare:

  • Livelli di DCD di 50 mg / kg
  • Livelli di DHT di 3 mg / kg

INSERIRE IMMAGINE

Il grafico mostra i risultati medi di 9 diversi prodotti di creatina monoidrato Creapure® e 20 diversi prodotti generici di creatina monoidrato. Le quantità medie di DCD e DHT trovate nei prodotti generici a base di creatina hanno superato significativamente i livelli raccomandati dall’EFSA. È importante notare che si sospetta che i composti correlati al DHT causino il cancro.

Oltre a quelli sopra menzionati, gli integratori alimentari in generale a volte contengono steroidi, droghe ricreative e altre sostanze vietate, introdotte deliberatamente o accidentalmente. Pertanto è importante prestare attenzione al logo Creapure® sulla confezione, poiché questo ti assicura che stai acquistando la creatina monoidrato più pura e migliore e, in più, Creapure® è sulla Cologne List® e quindi certificata priva di sostanze vietate.

Creapure®: un boost di energia per il tuo sport

La creatina ha una funzione speciale nell’apporto di energia alle cellule del corpo, che diventa importante soprattutto con carichi rapidi di breve durata, intensivi e ripetitivi. Pertanto, un effetto di miglioramento delle prestazioni durante una classica prestazione di resistenza di durata superiore a 20 minuti non è prevedibile e non può essere dimostrato negli studi effettuati finora. Tuttavia, ci sono segnalazioni di persone che assumono regolarmente la creatina e descrivono che si sentono più in forma e più potenti. E’ infatti possibile che la creatina supporti il ​​processo di rigenerazione tra le unità di allenamento o dopo la prestazione di resistenza atletica. Pertanto, la creatina ha dimostrato di agire come un antiossidante che riduce il danno cellulare causato dai radicali dell’ossigeno. A sostegno del fatto che la creatina agisca come antiossidante, riducendo il danno cellulare causato dai radicali dell’ossigeno, ci sono evidenze scientifiche che hanno rilevato l’osservazione di effetti antinfiammatori sulle cellule. Inoltre, la creatina aiuta a stabilizzare il pH cellulare (acidità) e svolge un ruolo importante nel bilanciare le diverse fonti di energia aerobica e anaerobica (es. Glicolisi) a disposizione delle cellule.

Atleti con obiettivi di allenamento specifici (ad es. l’aumento della massa muscolare o l’aumento della forza attraverso il normale esercizio o durante la riabilitazione) osservano livelli di prestazioni più elevati durante il carico di forza breve o sprint e traggono beneficio dagli integratori di creatina. In particolare, le persone che non mangiano bene o che mangiano pochissimo pesce e carne possono trarre ottimi benefici dall’assunzione di un integratore alimentare con creatina, perché è probabile che abbiano un minore apporto di creatina presente nel corpo. Ciò è particolarmente vero per vegetariani e vegani che consumano poca o nessuna creatina attraverso la loro dieta regolare. In caso di stress breve e intenso, come sprint o carichi forzati, i muscoli necessitano di livelli di energia più elevati nel più breve tempo possibile. All’inizio di tale esercizio anaerobico (che coinvolge processi metabolici senza ossigeno), le cellule muscolari devono quindi ricorrere a fonti di energia immediatamente disponibili. Questi sono immagazzinati nel corpo sotto forma di sostanze adenosina trifosfato (ATP) e creatina fosfato. La maggiore disponibilità di creatina e creatina fosfato aumenta l’apporto di energia e porta a un miglioramento delle prestazioni. L’ATP e la creatina fosfato aiutano quindi a colmare il tempo fino a quando la disgregazione di glucosio (glicolisi), glicogeno (glicogenolisi) e grasso (lipolisi e ossidazione degli acidi grassi) può rilasciare ulteriore energia.

2alkapure-professional-100tbl-creapure-ph10-
2ALKAPURE PROFESSIONAL 100TBL

Un integratore che può essere utile in questo senso che ha come ingrediente principale la creatina Creapure® è il 2ALKAPure di Tsunami Nutrition. Si tratta di una creatina composta da un doppio sistema tampone di sodio bicarbonato che un acido debole, legato ad una base forte quale il sodio carbonato che costituiscono insieme alla creatina monoidrato un’unica molecola. Una struttura molto più efficiente delle altre creatine sul mercato. Questo sistema tampone protegge la creatina dall’acido gastrico dello stomaco a differenza della monoidrato dove ogni singola molecola di creatina è complessata ad una molecola di acqua e nell’ambiente gastrico viene convertita più facilmente nel metabolita inattivo “la Creatinina”. Quindi il sistema tampone garantisce una maggiore biodisponibilità di questo prodotto. Protegge la creatina nel trasporto ematico permettendo l’arrivo alle cellule muscolari. Evita un abbassamento troppo forte del PH nei muscoli e quindi il sopraggiungere della fatica muscolare e di conseguenza garantisce una maggiore resa energetica ed un volume di allenamento più grande, inoltre avremo uno più veloce stimolo nel recupero del valore pH originale dopo l’allenamento. 2ALKAPure è un prodotto studiato per l’aumento della massa muscolare e della forza, senza creare ritenzione idrica. E’ un integratore certificato: su ogni lotto è riportato il brevetto Creapure® pH 10 e il rispettivo codice identificativo che ne certifica la provenienza.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x